VISITATORI:

Dottore, ci tenevo molto a ringraziarla col cuore. Ieri mia figlia di due anni stava tranquillamente mangiando un pezzetto di pane, quando l'ho vista prendere la sua acqua e bere mentre stava ancora masticando. Mi sono avvicinata ancora di più a lei per vedere che tutto andasse bene, senza tuttavia dire nulla per non spaventarla.

Purtroppo il boccone le è andato di traverso ed è stato subito diverso dalle altre volte in cui aveva avuto qualche difficoltà a deglutire. Ha piegato la testa e gli occhi le sono diventati grossi e lucidi, la sua difficoltà era molto evidente.

L'ho presa e ho subito effettuato quelle manovre che tante volte ho guardato nei suoi video e un piccolo (non so se chiamarlo) rigurgito ha fatto venir fuori il pezzetto di pane che le bloccava il respiro e ha dato vita al pianto.

Quando si è ripresa lei, però per poco non stavo male io!

La paura mi ha assalito dopo che mia figlia è stata bene, ma ha lasciato che la aiutassi con sangue freddo. Mi sento di ringraziarla, è doveroso da parte mia perché troppo spesso si sentono brutte notizie come queste con tragici epiloghi. Lei ha permesso che io agissi nel migliore dei modi.

razie per il suo lavoro! Facevo già conoscere il suo operato perché lo ritenevo indispensabile distribuendo alle mamme di mia conoscenza i poster che mi aveva spedito, adesso lo farò più di prima! Infinitamente grazie grazie grazie!

Una mamma che ha ancora un po' le gambe molli per l'accaduto, ma si sente più forte grazie a lei!

Valentina C.

"Un incontro utile, finalizzato, concreto, a tratti toccante... perchè dare la Vita è una magia affidata a molte donne... salvarla può essere un miracolo nelle mani di tutte le persone. Un momento in cui riflettere sull'importanza della Vita e sul filo sottile in cui ogni momento è sospesa.

Un momento per riflettere sull'egoismo offensivo di alcuni e sulla generosità naturale di altri.
Persone splendide che si incontrano nel corso della vita...imbecilli che nascondono dietro false preoccupazioni la loro ignavia.
Grazie RIccardo lembo dia vermi regalato questo pomeriggio!"

Inviato da Fiorella Florio  dopo aver partecipato all'incontro sulle Manovre Disostruzione Pediatriche organizzato dal Dott. Riccardo Lembo e condotto dal Dottor Marco Squicciarini

Marsala, 14 novembre 2014

Gentile dottor Squicciarini,
Sono nonna da un mese e mezzo ed il bambino dopo aver rimesso il latte ne ha "respirato" evidentemente un po', aveva gli occhi chiusi e  sembrava essersi abbandonato. corsa folle all'ospedale dove , da solo a ripreso conoscenza.
Noi siamo delle provincia di Roma, e volevo chiedervi se era possibile organizzare un corso per la gestione di queste eventualità.
Ringrazio anticipatamente

Anna

Se non avessi visto il suo video su you tube sulla disostruzione...nn avrei saputo cosa fare il giorno in cui e' accaduto a mio figlio ...semplicemente col formaggio.Si pensa sempre che non possa accadere a noi...e invece ...Sono stati secondi di terrore ma ho saputo cosa fare.. per fortuna...solo grazie a voi. Ho applicato la manovra...e pure male perche'presa dal panico...ma ci sono riuscita. Dopo ho partecipato a un vostro corso. Volevo dirvi...GRAZIE.

Simona R.
UNA MAMMA

Buongiorno Marco, sono Alice, mamma di due belle bimbe sotto i 4 anni che mi hanno già dato occasione entrambe di mettere in pratica le manovre che avevo imparato dai tuoi video in internet! Credo che se non le avessi imparate non sarebbero sopravvissute, di sicuro nel caso della più piccola che stava diventando blu dalla gola alla bocca. Sei il mio eroe! Giro i video ai nonni una volta al mese e finalmente sto organizzando un corso di disostruzione pediatrca con la CRI di Rovigo per l’asilo del mio paese.

Se fossero ancora disponibili dei poster sarei felice di distribuirli a chi si occupa dei bambini.

Ti auguro un felice Natale e ti faccio un in bocca al lupo per tutte le iniziative che segui.

Saluti

Alice 

 

Ciao Marco, 
Ti do del "tu", perché per me sei diventato una presenza quotidiana in casa, sei uno di famiglia, sei stato il nostro angelo custode.
Ti chiediamo grazie, perché per merito tuo abbiamo salvato la vita ai nostri bimbi... 
Due mesi fa la nostra piccola Sara aveva 12 giorni, eravamo in macchina e all'improvviso ha vomitato, si stava soffocando con il vomito! Sono stati attimi interminabili, minuti terribili, dopo varie manovre la mia bimba, ormai diventata viola, si è ripresa, tornando a respirare, piangendo e vomitando. 
Grazie a te, grazie alle infinite volte che abbiamo visto e rivisto i tuoi filmati, grazie anche alla forza di volontà di mio marito la mia piccola ora è qui accanto a me. Siamo stati qualche giorno in ospedale, abbiamo fatto tanti esami e abbiamo pianto tanto ma è qui ed è bellissima! 
Quindi grazie grazie e grazie.. se mi mandi i poster farò di tutto per diffonderli, già lo sto facendo.

Con affetto

Anna B.
San Giorgio in bosco (PD)

Eccomi qua, neanche sei mesi fa il corso ed oggi faccio parte della schiera di persone che le manifestano la propria riconoscenza. Avevo partecipato ad un suo incontro sulla disostruzione delle vie aeree e poi una sua frase mi ha spinto a continuare...

Mirko Damasco mi ha inviato ora una nuova testimonianza di un altro bambino che si è salvato in un asilo nido dove la squadra degli Istruttori Manovre di Monza aveva fatto un corso. Grazie ragazzi per il Vostro impegno

Ecco la lettera con cui una MAMMA di nome Rita mi comunica che ben DUE bambini si sono salvati grazie alle manovre di disostruzione.Prima una persona ha salvato Suo figlio ( il cognato che aveva visto come si faceva) e poi lei

Ciao Marco , qualche giorno fà senza che me ne rendessi conto Miky ha ingoiati 2 nocciolini di albicocca... quando non li ho visti sul tavolo l'ho guardato in viso e ho visto che cominciava a tossire e a faticare a respirare.