VISITATORI:

Pediatrico
Font

Sempre più spesso –per fortuna- si sente parlare di PREVENZIONE PRIMARIA e di approfondimenti in tema di sicurezza in casa, ma evidentemente non è ancora abbastanza. Molti degli incidenti che occorrono ai bambini, sono in presenza di un adulto (58% dei casi) che li supervisionava.

Come mai?
La risposta è semplice, chi gli era accanto in quel momento, non ha riconosciuto il potenziale pericolo ed il bambino ne ha fatto le spese. Il bambino non ha la percezione del pericolo e compie gesti,atti molto spesso inimmaginabili per la mente di un adulto, ma la cosa più grave è che molti incidenti (a volte con esiti fatali) potrebbero essere evitati con un minimo di prevenzione.
Basterebbe una informazione mirata per avere contezza degli oggetti più pericolosi, degli ambienti più a rischio.
Tutto questo potrebbe permettere di avere quelle nozioni di base (non serve una laurea) per proteggere davvero la vita di un bambino.
Una possibilità è quella di frequentare un corso di Primo Soccorso Pediatrico sia in situ (cioè in presenza) che on line (comodi e seduti sul divano a casa nostra).
Come fare ?
Semplice, per ciò che riguarda la prevenzione PRIMARIA, esistono i corsi on line: innovativi progetti formativi/informativi che riescono a dare quelle informazioni di base che la baby sitter, la nonna, la mamma, la maestra non dovrebbero MAI mancare di avere nel proprio bagaglio culturale.
Ogni persona che vive o lavora accanto ad un bambino...non può non sapere.
Esiste per questo, anche un sito creato dalla “Associazione Trentaore per la Vita” (http://www.trentaore.org/manovre-disostruzione-pediatrica/) che consente con 9,90 euro di fare un “percorso” non indifferente sulle manovre di disostruzione e sulla prevenzione in
casa (e non solo) degli incidenti, e di tutto ciò che può capitare ad un bambino piccolo...dandoci immediatamente le risposte ai quesiti più frequenti.
Infatti alla fine del percorso sulle Manovre Disostruzione Pediatriche, è possibile scaricare allegati, appunti e un libro sul Primo Soccorso Pediatrico scritto da medici dell’emergenza e pediatri di famiglia.
Un piccolo-grande tassello che può davvero aiutare a capire come ridurre il numero di incidenti in casa o nei luoghi di gioco o svago.
Per ciò che riguarda la prevenzione SECONDARIA invece, sarebbe il caso di interessarsi per seguire e certificarsi con un corso pratico.
Quali corsi fare?
VI sono due tipi di corsi: il primo è un corso sulle manovre di disostruzione pediatriche, nel quale ti vengono insegnate le manovre per disostruire un bambino ostruito, il secondo chiamato P-BLSD è il corso completo che ti accompagna per mano donandoti gli strumenti necessari per affrontare una ostruzione nella sua interezza e complessità.
Se il bambino diventa incosciente cosa faresti?
Come si pratica la rianimazione cardiopolmonare nel bambino? è uguale nel lattante?
Ma una mamma la può eseguire ed imparare?
Quali sono i centri più accreditati in Italia che possono erogare certi corsi in maniera professionale per genitori, nonni, baby sitter?
Per le risposte a queste domande e per sapere dove fare un corso pratico vicino a casa tua, scrivici e cercheremo di indirizzarti al centro di formazione più vicino.
Ecco la nostra email a cui indirizzare le tue domande: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS